ItalianoEnglishFrenchEspanol

Il primo motore di ricerca italiano di spazi in coworking
logo coworkingfor
Naviga e prenota subito la tua scrivania!
lente

Inserisci il nome della città o localizza la tua posizione
spazio da condividere

Politica Privacy

Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Utente

Il Gestore tutela la privacy dell'Utente e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Gestore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l’ordine ed attivare nei confronti dell'Utente le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, d.lgs. 196/2003). I dati personali forniti dall'Utente verranno registrati e conservati su supporti elettronici protetti e trattati con adeguate misure di sicurezza anche associandoli ed integrandoli con altri DataBase. I dati e i cookies ricevuti dall'Utente saranno trattati dal Gestore esclusivamente con modalità e procedure necessarie per fornire all'Utente i Servizi mediante il proprio portale. Il Gestore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’Utente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né a usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate. I dati personali saranno comunicati, ove necessario per la fornitura dei servizi del Portale, a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati nell’ambito di tale finalità. Previo espresso consenso da parte dell'Utente i dati di questo potranno essere utilizzati per effettuare analisi statistiche, indagini di mercato e invio di informazioni commerciali sui prodotti e sulle iniziative promozionali del Gestore e/o di società terze. L’Utente gode dei diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003, e cioè del diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L’Utente ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte: i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’Utente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell’Utente stesso. In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura. Conformemente alla normativa vigente al momento della registrazione all'Utente verrà chiesto di esprimere il consenso per i trattamenti di dati barrando la casella "Accetto". Resta inteso che il consenso si riferisce al trattamento dei dati ad eccezione di quelli strettamente necessari per le operazioni richieste per il godimento dei servizi del Portale, al momento dell'adesione dell'Utente, in quanto per queste attività il consenso dell'Utente non è necessario. Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali è il Gestore, al quale l’Utente potrà indirizzare presso la sede aziendale, ogni richiesta. Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) del Gestore (richieste, suggerimenti, idee, informazioni, materiali ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita al Gestore responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

Terze Parti che conservano e accedono alle informazioni sull’utente raccolte con i cookies

Google Analytics (Google Inc.)
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google. Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento : USA – Privacy PolicyOpt Out

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)
Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Widget di Twitter (Twitter, Inc.)
I widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Condizioni d'uso

Art. 1 - Indicazioni preliminari

1.1. Il presente documento rappresenta l'intero accordo tra l'utente e il Gestore, definendo i termini e le condizioni generali ("Condizioni Generali", abbreviato C.G.) alle quali il Gestore del Portale Coworkingfor offre all'utenza l'accesso ai propri servizi.
1.2. La registrazione e la conseguente attivazione dei servizi del Portale Coworkingfor implica piena accettazione, senza riserve, delle C.G., le quali rimarranno valide ed efficaci finché non saranno modificate e/o integrate dal Gestore.
1.3. Eventuali modifiche e/o integrazioni alle C.G. saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno pubblicate sul Portale http://www.coworkingfor.com e/o nell'apposita sezione della relativa applicazione su tutti i dispositivi su cui è presente e/o scaricabile e si applicheranno a tutte le attivazioni, ivi comprese quelle effettuate anteriormente a detta data, fatto salvo il diritto di recesso di cui all'art. 27.
1.4. L'ultima versione aggiornata delle C.G. è quella reperibile alla pagina web http://www.coworkingfor.com.
1.5. Qualora una clausola delle C.G. risultasse essere nulla o inefficace, l'eventuale nullità o inefficacia non si estenderà alle restanti clausole contrattuali.
1.6. Il Gestore potrà cedere le C.G. a sua discrezione in conformità con l'articolo Comunicazioni.

Art. 2 - Definizioni

2.1. Per Gestore si intende la società titolare del Portale "Coworkingfor" Dorisette S.r.l. a capitale ridotto con sede in San Giovanni Valdarno 52027 Via dell’Essiccatoio 15/A.
Per host o hosts si intende l'utente, persona fisica e di età maggiore ad anni 18, che offre i servizi di coworking.
2.3. Per Coworker o COWORKERS si intende l'utente, persona fisica e di età maggiore ad anni 18, che prenota e usufruisce ai servizi di coworking, tramite il Portale del Gestore.
2.4. Per utente, Utenti o utenza si intendono sia il coworker, sia l'host, ove non diversamente specificato.
2.5. Per servizi di coworking si intendono i servizi offerti da ciascun host e consistenti, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, nell'accesso e godimento, limitato nel tempo, a locali destinati ad ufficio, work-stations, desk-space, sale riunioni e congressi, fornitura di internet-access, fornitura di cancelleria.
2.6. Per Servizi di Coworkingfor si intendono i servizi offerti dal Gestore e connessi all'uso del Portale Coworkingfor; a titolo esemplificativo ma non esaustivo, si indicano: la ricerca e la prenotazione di servizi di coworking da parte del coworker; l'assistenza e la consulenza all'utenza; il blog; l'assistenza agli hosts nell'inserimento, nella cura, nella manutenzione e nella promozione degli annunci.
2.7. Per Applicazione si intende l'applicazione gratuita scaricabile da apple-store e/o da googleplay per consentire la fruizione dei servizi forniti dal Gestore sul proprio portale.

Art. 3 - Registrazione sul portale

3.1. Al fine di accedere ai servizi di Coworkingfor gli utenti debbono preventivamente registrarsi.
3.2. Ciascun utente al momento della registrazione è tenuto a dichiarare che tutte le informazioni fornite (per l'accesso al Portale del Gestore e nel corso dell'uso di esso) sono veritiere, complete e corrette, impegnandosi a mantenerle aggiornate.
3.3. L’Utente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Gestore.
3.4. In ragione della registrazione ciascun utente può assumere le vesti di host ovvero di coworker, a seconda del fatto che, mediante il Portale coworkingfor, intenda fornire servizi di coworking ovvero avvalersi di essi.
3.4. In ragione della registrazione ciascun utente può assumere le vesti di host ovvero di coworker, a seconda del fatto che, mediante il Portale Coworkingfor, intenda fornire servizi di coworking ovvero avvalersi di essi.
3.5. Gli utenti hanno facoltà di indicare, successivamente alla registrazione, un soggetto terzo (ivi compresi, a titolo di esempio: società di capitali, di persone, associazioni di diritto privato, anche non riconosciute, enti pubblici anche non economici etc.), inserendone i dati identificativi, al solo fine della fatturazione delle prestazioni offerte e/o ricevute dagli hosts e/o dal Gestore.
3.6. Salvo quando diversamente specificato, le comunicazioni legali tra Gestore e utenti saranno effettuate alla sede legale del Gestore e all'indirizzo e-mail del Gestore e a quello che gli utenti hanno fornito nel corso del procedimento di registrazione.
3.7. In alternativa, il Gestore potrà inviare una comunicazione legale all'indirizzo postale che gli utenti hanno indicato durante il procedimento di registrazione.

Art. 4 - Diritti dell'utenza, costi e durata della registrazione

4.1. La registrazione al Portale del Gestore è gratuita e dà diritto all'utenza di: pubblicare annunci; visualizzare gli annunci in forma completa; prenotare servizi di coworking forniti dagli hosts; commentare i servizi forniti dagli hosts; commentare il blog;
4.2. La registrazione è valida per n. 18 mesi ed è rinnovabile alla scadenza per tacito consenso.

Art. 5 - Obblighi dell'utenza

5.1. è responsabilità di ciascun utente utilizzare in modo confidenziale e custodire adeguatamente i dati loro forniti dal Gestore per accedere al Portale, evitando che terze persone non autorizzate possano accedere a tali dati.
5.2. Registrandosi sul Portale Coworkingfor, ciascun utente si impegna inoltre a non: usare programmi software o altri meccanismi automatici o manuali per copiare, riprodurre o accedere al Portale Coworkingfor, nonché alterarne, modificarne o divulgarne i contenuti senza la autorizzazione espressa in forma scritta del Gestore; compiere azioni che (a insindacabile giudizio del Gestore) possano causare un irragionevole sovraccarico di attività delle infrastrutture tecnologiche e del sistema del Gestore; usare meccanismi, software o procedimenti che possano interferire con il corretto funzionamento del Portale Coworkingfor; aggirare gli strumenti predisposti dal Gestore per l'esclusione dei sistemi automatici dei motori di ricerca (robot) o di altre procedure adottate dal Gestore per prevenire o limitare l'accesso al proprio Portale; pubblicare contenuti in una categoria o in sezioni non appropriate sul Portale Coworkingfor o attraverso i servizi forniti dal Gestore; violare la legge, i diritti altrui o le C.G.; utilizzare il Portale del Gestore e i servizi offerti da esso se non ha la capacità di agire e di stipulare contratti legalmente vincolanti, se ha meno di 18 anni o se sospeso temporaneamente o definitivamente dal portale; offrire servizi di coworking inesistenti o privi dei requisiti indicati nella scheda; manipolare il prezzo dell'offerta o interferire con le inserzioni di altri hosts e sull'attività di negoziazione dell'utenza; aggirare o manipolare la struttura delle tariffe, l'elaborazione della fatturazione o le tariffe; pubblicare dati falsi, inesatti, fuorvianti, diffamatori o calunniosi (comprese le informazioni personali); intraprendere azioni volte a destabilizzare il sistema di Feedback (come ad esempio visualizzare, importare o esportare informazioni sui commenti di Feedback al di fuori del Portale oppure utilizzarle per scopi che non hanno alcuna relazione con il Portale); trasferire il proprio account sul Portale Coworkingfor (compreso il feedback) e l'ID utente ad altri senza il consenso del Gestore; utilizzare o pubblicare spamming, messaggi a catena o schemi di vendita piramidale; diffondere virus o qualsiasi altra tecnologia volta a danneggiare il Portale oppure gli interessi o diritti di proprietà dell'utenza del Portale; copiare in modo manuale o automatico o raccogliere in qualsiasi modo informazioni sull'utenza, compresi gli indirizzi e-mail, senza l'autorizzazione scritta del Gestore e di ciascun utente;
5.3. Se il Gestore ritiene che un utente abbia compiuto azioni che possano comportare problemi, responsabilità legali o che tali azioni siano contrarie alle proprie regole, potrà, a mero titolo esemplificativo, limitare, sospendere o interrompere i servizi e l'account dell'utente, vietare l'accesso al Portale, ritardare o eliminare i contenuti salvati e prendere provvedimenti tecnici e legali per impedire a tale utente di accedere al Portale.
5.4. Il Gestore si riserva inoltre il diritto di cancellare account non confermati o account inattivi da molto tempo.

Art. 6 - Pubblicazione degli annunci

6.1. Gli annunci sul portale del Gestore vengono pubblicati a cura di ciascun host.
6.2. Ciascun annuncio deve contenere i seguenti elementi obbligatori descrittivi dei locali destinati ad ospitare i coworkers: descrizione degli spazi di coworking, completa delle notizie necessarie ed utili ad una precisa illustrazione dello stato di fatto in cui tali spazi si trovano; esatta ubicazione e destinazione d'uso; periodo di validità dell'offerta contenuta nell'annuncio; servizi di coworking offerti (a titolo esemplificativo ma non esaustivo si intendono: internet, telefono, fax, riscaldamento, aria condizionata); prezzo dell'offerta comprensivo di IVA;
6.3. Competono a ciascun host l'elaborazione e l'aggiornamento delle informazioni contenute nei rispettivi annunci ed in particolare le informazioni e qualsiasi altro dato rilevante relativi ai locali e ai servizi offerti attraverso il Portale del Gestore.
6.4. La pubblicazione degli annunci sul Portale non comporta l'approvazione o l'avallo di essi da parte del Gestore, né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest'ultimo.
6.5. Il contenuto degli annunci non può violare diritti di terzi. Ove ciò accada ne è responsabile in via esclusiva l'autore dell'annuncio, con esonero di qualsiasi responsabilità a carico del Gestore, il quale è manlevato da ogni conseguenza negativa dall'autore dell'annuncio stesso.
6.6. Fermo restando quanto stabilito in tema di limitazioni di responsabilità, ciascun host, nel fornire al Gestore dei contenuti, concede a quest'ultimo una licenza d'uso perpetua, irrevocabile, senza limiti territoriali, a titolo gratuito e trasferibile (a più livelli) dei diritti d'autore, dei diritti di pubblicazione e dei diritti sulle banche dati di cui è titolare in relazione a tali contenuti, in qualsiasi formato già esistente o futuro.
6.7. All'interno delle pagine che contengono annunci potranno comparire, a discrezione del Gestore, banner pubblicitari o informazioni commerciali relative a terzi (società o persone fisiche) o ad altri servizi offerti dal Gestore.
6.8. Per agevolare le inserzioni di ciascun host, il Gestore ha la facoltà di offrire, gratuitamente o a pagamento, cataloghi di immagini predefinite, descrizioni e specifiche di prodotti forniti da terzi.
6.9. Ciascun Utente potrà segnalare al Gestore eventuali annunci quando questi siano illegali, ingannevoli, fraudolenti, sospetti o non rispettosi delle regole previste dalle presenti C.G. inviando attraverso l’indirizzo segnalazioni@coworkingfor.com una segnalazione al Gestore.

Art. 7 - Procedimento di confronto all'interno del portale del gestore. Liberatoria

7.1. Come parte del servizio di assistenza fornito dal Gestore all'utenza, gli hosts acconsentono a che ciascun annuncio pubblicato sul portale del Gestore sia confrontabile, a discrezione del medesimo Gestore, con altri annunci.

Art. 8 - Recensioni

8.1. Il Gestore consente ai coworkers di inviare recensioni e commenti sui servizi da ciascun host.
8.2. Aderendo alle presenti C.G., ciascun host acconsente a sua volta al Gestore di pubblicare, con le modalità scelte dal medesimo Gestore, le recensioni dei coworkers relative a servizi di coworking prenotati, compreso il caso in cui tali servizi non siano stati goduti per fatto dell'host.
8.3. Ciascun Utente con l'invio della propria recensione al Gestore cede il diritto non esclusivo, privo di diritti d'autore, perpetuo, irrevocabile e interamente trasferibile a terzi, di utilizzare, riprodurre, modificare, adattare, pubblicare, tradurre, utilizzare per prodotti derivati, distribuire e mostrare recensioni e commenti in tutto il mondo attraverso qualsiasi mezzo di comunicazione.
8.4. Ciascun utente concede inoltre al Gestore e/o ai suoi sublicenziatari il diritto di utilizzare il nome fornito con la recensione o il commento, nel caso sia presente.

Art. 9 - Obblighi degli hosts

9.1. Ciascuno host è responsabile nei confronti del coworker della rispondenza all'annuncio pubblicato sul portale del Gestore dei locali offerti e prenotati e dei servizi ad essi inerenti.
9.2. Ciascun host è in particolare responsabile in via esclusiva dell'adempimento degli obblighi previsti dalla normativa vigente sulla salubrità, sulla sicurezza e sulla conformità urbanistica e edilizia dei locali prenotati sul portale del Gestore.
9.3. Ciascun host si impegna ad accogliere il coworker che prenoti i servizi offerti in modo consono alle esigenze rappresentate dal medesimo coworker.
9.4. Fermo restando quanto previsto in tema di limitazione di responsabilità del Gestore, ciascun host, accettando le presenti C.G.: si impegna a tenere indenne il Gestore, nonché i dipendenti, i dirigenti, gli agenti, e qualsiasi società mandataria del Gestore, compresi i loro dipendenti da qualsiasi pretesa o richiesta di risarcimento di danni proveniente da coworkers e/o da terzi, che possa derivare dalla violazione anche di una sola delle condizioni contenute nelle presenti C.G., degli obblighi di legge o dei diritti di terzi; risponde dei danni arrecati al coworker a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del coworker o da circostanze estranee alla fornitura di servizi di coworking, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso host non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere;

Art. 10 - Consultazione degli annunci

10.1. La ricerca degli annunci sul portale del Gestore e la visualizzazione di essi sono effettuate tramite procedure automatiche.
10.2. Attraverso il portale del Gestore, l'utenza ha accesso a informazioni relative a prodotti e servizi offerti dagli hosts e possono effettuare prenotazioni.

Art. 11 - promozione degli annunci

11.1. Dietro pagamento di corrispettivo ciascun annuncio o categorie di annunci possono essere collocati in prima pagina, pagine particolari o possono ottenere un miglior ranking di ricerca in base alle tariffe indicate in apposita pagina del Portale del Gestore.
11.2. Le offerte e le promozioni sugli annunci non comportano modifiche delle presenti C.G., l'adesione ad esse si avrà al momento in cui l'utente corrisponde al Gestore il pagamento richiesto per la loro attivazione.

Art. 12 - Prezzo

12.1. Il prezzo del servizio di coworking offerto dall'host è indicato nel contratto e assume come base di riferimento il tempo, indicato in ore, mezza giornata (convenzionalmente intesa in un periodo minimo di 4 ore ed uno massimo di 6 ore per giorno), o in giorni.
12.2. Il prezzo di ciascun annuncio è valido per la durata indicata dall'host nell'annuncio stesso. A seguito della richiesta di prenotazione, il prezzo dei servizi offerti è insensibile a eventuali aggiornamenti dell'annuncio successivamente intervenuti alla presa in carico della prenotazione da parte del Gestore.
12.3. Gli importi indicati, se non diversamente specificato, si intendono per singola persona.
12.4. Nel caso in cui l'host offra spazi diversi dalla singola postazione di lavoro (ad es. sale riunioni) il prezzo offerto si intende a forfait, indipendentemente dal numero delle persone che utilizzeranno detti spazi.
12.5. Salvo che non sia diversamente specificato, tutte le tariffe sono indicate in euro e sono IVA inclusa.
12.6. Ciascun Host si impegna a garantire che il prezzo del servizio offerto attraverso il Portale del Gestore sia il prezzo migliore, il quale non deve essere rispettivamente, né ridotto né reso più favorevole in altri accordi, siano essi privati o con altri operatori del settore o con altre società rispetto a Coworkingfor. In caso di inosservanza, l’Host è responsabile nei limiti e nella misura dell'eccedenza di prezzo nei confronti del Gestore, salvo il maggior danno eventualmente da quest’ultimo subito.

Art. 13 - Prenotazioni

13.1. Ciascun coworker è tenuto a compilare in tutti i suoi campi la domanda di prenotazione sul modulo fornito dal Gestore.
13.2. Il coworker è sempre tenuto ad informare l'host di esigenze o condizioni particolari (gravidanza, allergie, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) e a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati.
13.3. Al momento della prenotazione il coworker dovrà fornire il numero indicativo delle persone che fruiranno dei servizi messi a disposizione dall’host.
13.4. Salvo che non sia diversamente indicato nell'annuncio dell'host, la prenotazione da parte del coworker può essere effettuata entro e non oltre 24 ore prima dell'ora di accesso allo spazio di coworking che si intende prenotare. In quest’ultimo caso non sarà operativa e quindi applicabile per il coworker la disdetta prevista all’art. 18 delle presenti C.G.
13.5. Il contratto tra host e coworker si intende perfezionato solo nel momento in cui host conferma la prenotazione al coworker attraverso il Portale coworkingfor.

Art. 14 - pagamenti tra coworker e host

14.1. Il Gestore non effettua, accetta, né gestisce in nessun modo alcun pagamento a favore o per conto dell'host. Tale pagamento avverrà direttamente tra coworker e host attraverso le modalità previste ed indicate dall’host stesso.
14.2. I dati della carta di credito non verranno inviati né al Gestore né all'host, ma il Gestore, attraverso il servizio Paypal, ne potrà verificare la validità.
14.3. La carta di credito al momento della prenotazione, sarà sottoposta a pre-autorizzazione per un importo pari a quello dovuto dal coworker all'host; nessun importo sarà a quel momento effettivamente prelevato e sarà tempestivamente stornato dal Gestore entro 24 ore dal check-in, in difetto di segnalazioni da parte dell'host.
14.4. La durata massima della pre-autorizzazione non potrà comunque essere superiore a 29 giorni.
14.5. Il Gestore non effettua, accetta, né gestisce in nessun modo alcun pagamento a favore o per conto dell'host salvo i casi in cui il coworker ometta di effettuare il pagamento in favore dell'host con le modalità e nei tempi concordati, ovvero ometta di comunicare tempestivamente la disdetta secondo quanto previsto all’art. 18 delle presenti C.G.. In queste ultime ipotesi, il Gestore ha il diritto di trattenere l'importo già pre-autorizzato sulla carta di credito indicata al momento della prenotazione dal coworker; l'importo prelevato sarà corrisposto dal Gestore all'host entro 3 giorni lavorativi.

Art. 15 - Contrattazione attraverso il portale

15.1. Il Gestore e l'utenza agiscono in piena autonomia ed indipendenza.
15.2. Le presenti C.G. non fanno sorgere tra Gestore e utenza alcun rapporto di collaborazione, agenzia, associazione o lavoro subordinato.
15.3. L'utenza riconosce che il Gestore non affitta, né loca, né vende gli spazi illustrati nelle schede informative fornite da ciascun host.
15.4. Ciascun host e ciascun coworker riconoscono e accettano che il Gestore non è parte della relazione contrattuale o extracontrattuale tra loro formalizzata, attraverso il portale del Gestore stesso.
15.5. L'utenza riconosce che il Portale del Gestore è un luogo dove chiunque può offrire e prenotare i servizi di coworking.
15.6. Il contratto tra Gestore e l'utenza non è cedibile.

Art. 16 - Modifica delle condizioni della prenotazione da parte dell'host

16.1. Successivamente alla prenotazione, l'host che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi essenziali del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al coworker, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue.
16.2. Ove il coworker non accetti la proposta di modifica, il coworker avrà diritto di recedere dal contratto.
16.3. Il coworker dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre 24 ore dal momento in cui ha ricevuto l’avviso da parte dell'host.
16.4. In difetto di espressa comunicazione entro il suddetto termine, la proposta di modifica formulata dall'host si intenderà accettata dal coworker.
16.5. Nelle ipotesi in cui l'host non abbia provveduto a comunicare al coworker, almeno 48 ore prima dell'orario di check-in, al coworker modifiche essenziali dei servizi prenotati ovvero l’impossibilità dovuta a caso fortuito o forza maggiore di fornire una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, tranne che ciò avvenga per fatto proprio del coworker, il medesimo host dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del coworker e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza.
16.6. Nell'ipotesi di cui al punto precedente, qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa ovvero la soluzione predisposta dall'host venga rifiutata dal coworker per comprovati e giustificati motivi, l'host dovrà corrispondere una penale a favore del coworker pari al prezzo giornaliero dello spazio di coworking prenotato.
16.7. Nell'ipotesi di cui al presente articolo il Gestore ha diritto al compenso per i servizi espletati sia in relazione alla prenotazione originaria, sia in relazione alla prenotazione sostitutiva.

Art. 17 - Annullamento della prenotazione da parte dell'host

17.1. Qualora l'host annulli, senza giustificato e comprovato motivo, la prenotazione, l'host dovrà corrispondere una penale a favore del coworker pari al prezzo giornaliero dello spazio di coworking prenotato.
17.2. Quando l’annullamento dipenda da casi di forza maggiore e caso fortuito, il coworker avrà soltanto diritto alla restituzione da parte dell'host delle somme eventualmente già corrisposte per il servizio non goduto (in tutto o in parte) dal coworker.
17.3. Fatte salve le limitazioni di responsabilità del Gestore, i danni conseguenti all'inadempimento dell'host saranno risarcibili secondo le legislazione civile nazionale italiana.
17.4. è fatta salva la facoltà dell'host di proporre servizi sostitutivi al coworker, in tal caso si applicheranno le disposizioni dell'articolo precedente in quanto compatibili.
17.5. Nelle ipotesi di cui al presente articolo, il compenso per le attività di coworking spettante al Gestore sarà comunque integralmente ad esso dovuto.

Art. 18 - Disdetta della prenotazione da parte del coworker

18.1. Dopo la presa in carico della prenotazione il coworker, salva l’ipotesi di prenotazione effettuata meno di 24 ore prima del check-in in cui la facoltà di disdetta non è prevista, ha la facoltà di disdirla almeno 24 ore prima del check-in, senza costi per il coworker.

Art. 19 - Pagamento del compenso del gestore da parte dell’Host

19.1. Ciascun host è tenuto a corrispondere al Gestore il compenso per i servizi di Coworkingfor prestati in base alle tariffe applicate dal medesimo Gestore e vigenti al momento in cui ciascun coworker effettua ogni singola prenotazione. Le tariffe, le offerte e le promozioni comunque denominate applicabili saranno preventivamente conoscibili tramite il Portale Coworkingfor.
19.2. Il compenso sarà comunque dovuto dall’Host nel caso in cui, per fatto dell'utenza, i servizi di coworking prenotati non vengano poi offerti o usufruiti (in tutto o in parte).
19.3. Il pagamento del compenso dovuto al Gestore non costituisce provvigione.
19.4. Le modalità di pagamento del corrispettivo dovuto dall’host al gestore per i servizi prestati dal Gestore tramite il proprio Portale sono le seguenti: A) BONIFICO BANCARIO Selezionando il metodo di pagamento Bonifico Bancario, l'host riceverà tutte le istruzioni per poter completare il pagamento. B) PAYPAL PayPal è un sistema di pagamento on-line che prevede l'apertura di un conto PayPal. Con questo tipo di pagamento verrà visualizzata una pagina del Portale PayPal dove inserire l'indirizzo, l'e-mail personale e la password del proprio conto PayPal oppure accedendo alla procedura per la creazione di uno nuovo account. Dopo la registrazione l'host procederà in seguito al pagamento via PayPal senza dover più reinserire i propri dati. Ad ogni transazione eseguita verrà inviata un'e-mail di conferma da PayPal. In caso di annullamento l'importo viene rimborsato sul conto PayPal dell'Utente. L'accettazione dei cookies è essenziale per qualsiasi tipo di acquisto o di sottoscrizione nel Portale del Gestore. PayPal è l'unico soggetto responsabile per eventuali disservizi relativi allo strumento di pagamento.
19.5. In caso di mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite dal Gestore che sono da intendersi essenziali e perentorie e se il metodo di pagamento utilizzato dall'host ha esito negativo o i termini di pagamento sono scaduti, il Gestore si riserva la facoltà di ricorrere ad altre procedure per riscuotere il compenso per i servizi erogati (incluso l'addebito attraverso altri metodi di pagamento, il ricorso a società di recupero crediti e a consulenti legali).
19.6. In caso di pagamento ritardato gli interessi di mora saranno dell’8% per anno dalla scadenza, le spese per i solleciti e le spese di incasso dovranno essere rimborsate.

Art. 20 - Tasse e imposte

20.1. Sono a carico esclusivo di ciascun host tutte le tasse, imposte o diritti di licenza eventualmente dovute in relazione al godimento da parte di coworkers dei servizi offerti e prenotati tramite il Portale del Gestore.

Art. 21 - il Blog

21.1. Il Blog è riservato al Gestore e agli utenti. Quest'ultimi sono, legalmente ed esclusivamente, responsabili del contenuto di quanto scritto all'interno del blog.
21.2. Il Gestore potrà cancellare in tutto o in parte topic o singoli messaggi senza bisogno di preavviso, quando lesivi dell'onore o della dignità di altri utenti o di terzi o quando contrari alla normativa italiana o dell'Unione Europea o a trattati internazionali.

Art. 22 - forum all'interno del Portale del Gestore

22.1. Uso dei forum di comunicazione del Gestore.
22.2. Gli Utenti possono utilizzare i forum di comunicazione o chat del Gestore esistenti per inviare e ricevere messaggi e materiali direttamente correlati con la tematica degli stessi, impegnandosi a evitare i seguenti comportamenti: diffamare, offendere e/o accusare altri utenti o violare in altro modo i loro diritti legali. pubblicare, inviare tramite posta elettronica o distribuire con qualsiasi altro mezzo materiali o informazioni diffamatorie, offensive, volgari o illegali, inviare file contenenti virus o programmi con caratteristiche analoghe che possano danneggiare l'operatività dei computer, del software o dei dati del Portale o degli altri Utenti. pubblicizzare o vendere qualsiasi bene o servizio, così come realizzare ricerche o concorsi o inviare messaggi chiedendo di inviarli nuovamente come catena.
22.3. Il Gestore non avalla, né revisiona, filtra o approva il contenuto dei forum di comunicazione o chat, dei messaggi di posta elettronica e degli altri tipi di messaggi inviati dagli Utenti.
22.4. Il Gestore si riserva il diritto di rifiutare a qualsiasi Utente, a propria sola discrezione e senza preavviso, l'accesso al Portale o a qualsiasi sua parte.

Art. 23 - Link o collegamenti ad altri siti Web

23.1. Il Portale del Gestore può contenere link o collegamenti ad altri siti Web non gestiti dal Gestore, che sono inclusi solo a scopi informativi, commerciali e pubblicitari.
23.2. Il Gestore non esercita alcun controllo su tali siti Web e non è responsabile del contenuto degli stessi.
23.3. L'inclusione di link o collegamenti ad altri siti Web sul Portale del Gestore non implica che questi promuova, avalli, garantisca o raccomandi tali siti. Tali link o collegamenti sono offerti unicamente a scopo informativo, senza nessun tipo di valutazione relativamente ai contenuti, ai titolari o ai servizi o prodotti offerti tramite tali siti.

Art. 24 - Durata e Termine dei Servizi di coworikingfor offerti dal portale del Gestore

24.1. I servizi e / o i contenuti del portale hanno una durata indeterminata.
24.2. Il Gestore, in deroga a quanto precede, ha il potere di chiudere, sospendere o interrompere unilateralmente in qualsiasi momento e senza preavviso, il proprio portale ed i servizi ad esso inerenti.
24.3. Il Gestore fornisce il proprio portale "così com'è" ed effettua tutti gli sforzi necessari per la realizzazione, il mantenimento e il funzionamento dello stesso, ma non può tuttavia garantire l'assenza di errori tecnici, l'infallibilità del servizio né la continua e ininterrotta operatività del sistema o del portale.
24.4. Il Gestore si riserva il diritto di apportare al proprio Portale le modifiche che ritiene opportune, potendo modificare, cancellare e aggiungere nuovi contenuti e / o servizi così come il modo in cui vengono presentati e localizzati.

Art. 25 - Accesso alla rete internet, costo dei terminali, esonero di responsabilità

25.1. Ciascun utente dovrà curare autonomamente e a proprie spese l'accesso al Portale.
25.2. Le apparecchiature (tablet, computer, applicazioni, altri mezzi di telecomunicazioni, ecc.) che consentono l'accesso al portale del Gestore sono a carico esclusivo dell'Utente.
25.3. Il Gestore informa espressamente gli utenti che, qualora un aggiornamento dei servizi richieda cambiamenti nel software o nella strumentazione degli utenti stessi, questi dovranno essere integralmente effettuati a loro cura e spese.
25.4. Il Gestore informerà gli utenti in anticipo, per quanto possibile e salvo che altrove non sia statuito diversamente, delle alterazioni e/o modifiche dei servizi, ivi incluse le caratteristiche nuove o addizionali che arricchiscano i servizi.
25.5. Il Gestore non è in alcun modo responsabile per eventuali interruzioni nella fornitura dei servizi dovute a cause ad esso non direttamente imputabili e/o che sfuggano al proprio controllo tecnico, quali disfunzioni della rete telematica o telefonica, sovraccarichi e interruzioni anche temporanee da parte dei gestori di linee telefoniche, elettriche, reti internazionali, nazionali e/o locali.
25.6. Fatto salvo quanto previsto in tema di limitazioni di responsabilità, nessun risarcimento danni potrà essere richiesto al Gestore per danni diretti e/o indiretti causati dall'utilizzazione o mancata utilizzazione del Portale.
25.7. In nessun caso il Gestore sarà ritenuto responsabile del mal funzionamento di servizi esterni ai propri server, non espressamente contemplati nel Contratto e gestiti da terze parti (registrazione nei motori di ricerca, sistemi di pagamento online con banca o altri Istituti bancari, ecc.).
25.8. Per qualsiasi accertamento relativo al funzionamento dei servizi faranno fede i sistemi del Gestore.

Art. 26 - diritti d'autore, proprietà dei dati e divulgazione

26.1. Fermo restando quanto stabilito nelle presenti C.G. circa il contenuto degli annunci e delle recensioni, tutti i contenuti del portale del Gestore (ivi inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, grafica, i siti wap e mobile, i marchi logo, icone di pulsanti, immagini, archivi audio e software) sono di proprietà del Gestore o ne è il licenziatario in via esclusiva e sono tutelati dalle normative nazionali e internazionali in materia di proprietà industriale e intellettuale.
26.2. Il Portale del Gestore contiene strumenti per l'esclusione dei sistemi automatici dei motori di ricerca (robot).
26.3. La maggior parte delle informazioni disponibili sul Portale del Gestore è aggiornata in tempo reale ed è di proprietà del Gestore oppure è stata concessa al Gestore in licenza d'uso dagli utenti del Portale o da terzi.
26.4. Il mancato rispetto del presente patto comporterà la risoluzione immediata del presente contratto.
26.5. Il Gestore si riserva il diritto di bloccare o sospendere, in qualsiasi momento e senza preavviso, la fornitura dei servizi all'Utente che dovesse infrangere i termini previsti nelle presenti C.G., riservandosi inoltre il diritto di disattivare o cancellare definitivamente l'attivazione dell'Utente e tutte le informazioni correlate e/o bloccare ogni suo eventuale accesso futuro ai servizi.

Art. 27 - recesso dalle C.G.

27.1. Ciascun utente può recedere in qualsiasi momento dalle presenti C.G., inviando al Gestore un'email all'indirizzo segnalazioni@coworkingfor.com recante ad oggetto "recesso dai servizi di Coworkingfor".
27.2. In caso di recesso ciascun host è comunque tenuto a corrispondere al Gestore il pagamento dei servizi di Coworkingfor forniti e di cui abbia accettato la prenotazione fino al ricevimento della notizia di recesso.
27.3. In caso di recesso ciascun coworker è vincolato alle prenotazioni effettuate ed è tenuto al relativo pagamento, fino al ricevimento della notizia di recesso.

Art. 28 - Reclami e denunce

28.1. Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto da parte di ciascun utente deve essere contestata dall'utente che se ne duole senza ritardo e comunque entro 24 ore dall'accadimento contestato.
28.2. Ciascun utente dovrà altresì – a pena di decadenza - sporgere reclamo mediante l’invio di una e-mail all'utente da cui assume aver patito un danno, inviandola per conoscenza anche al Gestore, entro e non oltre 24 ore dalla data in cui i servizi prenotati sono stati forniti ovvero avrebbero dovuto essere forniti.
28.3. Le comunicazioni scritte dirette all'host e al Gestore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo di posta elettronica segnalazioni@coworkingfor.com ovvero inviati tramite raccomandata a.r. sia al domicilio dell’host sia alla sede legale del Gestore.

Art. 29 - Limitazione di responsabilità

29.1. Ciascun utente esonera il Gestore da qualsiasi responsabilità associata a contenuto, attività o inattività, oppure derivante dai servizi offerti sul Portale da altri utenti.
29.2. L'utenza riconosce che: il Gestore non ha nessun controllo o responsabilità in merito alla qualità, sicurezza, liceità degli spazi e dei sevizi offerti dagli hosts; il Gestore non può verificare la veridicità, l'accuratezza e la completezza degli annunci; il Gestore non è responsabile della revisione, della supervisione, né dell'aggiornamento delle informazioni contenute negli annunci di ciascun host; il Gestore non è responsabile del rispetto negli annunci della normativa in materia di privacy e/o di alcun altro aspetto dei suddetti annunci, nonché in merito alla rispondenza di essi alle regole contenute nelle presenti C.G.; il Gestore non garantisce l'accesso continuo e ininterrotto al Portale e ai propri servizi, che può essere condizionato da fattori al di fuori del proprio controllo; il Gestore non ha alcuna responsabilità per eventuali danni di qualsiasi natura in relazione ai negoziati, alle conversazioni e alle obbligazioni contrattuali o extracontrattuali conseguenti alle transazioni o alle trattative avvenute tra utenti grazie al Portale Coworkingfor; il Gestore non è in alcun modo responsabile delle perdite economiche, di avviamento o per danni alla reputazione né per danni diretti, indiretti o conseguenti derivanti dall’utilizzo del Portale Coworkingfor;
29.3. In caso di inadempienza agli obblighi previsti dalle presenti C.G. e incombenti su ciascun host, la responsabilità per i danni a qualsiasi titolo causati al coworker ricade in via esclusiva sul host, non assumendo il Gestore alcun obbligo o responsabilità per danni causati dalla fornitura o dalla mancata fornitura (totale o parziale) dei servizi acquistati mediante il Portale Coworkingfor.
29.4. Il Gestore non garantisce di esercitare i propri diritti ed agire per tutte le violazioni delle presenti C.G. Tuttavia, il mancato esercizio di un proprio diritto da parte del Gestore non rappresenta una rinuncia ad agire nei confronti dell'utenza o nei confronti di terzi per la violazione di impegni assunti.

Art. 30 - Manleva

30.1. Fermo restando quanto stabilito in ordine alle limitazioni di responsabilità, ciascun host accetta di risarcire e manlevare il Gestore, nonché i dipendenti, i dirigenti, gli agenti da qualsiasi rivendicazione o richiesta, comprese le spese legali, effettuata da coworker o da terzi e causata o derivante dalla violazione delle presenti C.G. o dalla violazione di qualsiasi legge o diritto di terzi.

Art. 31 - Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Utente

31.1. Il Gestore tutela la privacy dell'Utente e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196.
31.2. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Gestore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l’ordine ed attivare nei confronti dell'Utente le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, d.lgs. 196/2003).
31.3. I dati personali forniti dall'Utente verranno registrati e conservati su supporti elettronici protetti e trattati con adeguate misure di sicurezza anche associandoli ed integrandoli con altri DataBase.
31.4. I dati e i cookies ricevuti dall'Utente saranno trattati dal Gestore esclusivamente con modalità e procedure necessarie per fornire all'Utente i Servizi mediante il proprio portale.
31.5. Il Gestore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’Utente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né a usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.
31.6. I dati personali saranno comunicati, ove necessario per la fornitura dei servizi del Portale, a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati nell’ambito di tale finalità.
31.7. Previo espresso consenso da parte dell'Utente i dati di questo potranno essere utilizzati per effettuare analisi statistiche, indagini di mercato e invio di informazioni commerciali sui prodotti e sulle iniziative promozionali del Gestore e/o di società terze.
31.8. L’Utente gode dei diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003, e cioè del diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 31.9. L’Utente ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte: i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
31.10. La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’Utente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell’Utente stesso.
31.11. In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.
31.12. Conformemente alla normativa vigente al momento della registrazione all'Utente verrà chiesto di esprimere il consenso per i trattamenti di dati barrando la casella "Accetto". Resta inteso che il consenso si riferisce al trattamento dei dati ad eccezione di quelli strettamente necessari per le operazioni richieste per il godimento dei servizi del Portale, al momento dell'adesione dell'Utente, in quanto per queste attività il consenso dell'Utente non è necessario.
31.13. Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali è il Gestore, al quale l’Utente potrà indirizzare presso la sede aziendale, ogni richiesta.
31.14. Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) del Gestore (richieste, suggerimenti, idee, informazioni, materiali ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita al Gestore responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

Art. 32 - Ipotesi di esclusione del diritto di recesso

32.1. La vendita di prodotti via Internet è disciplinata dagli articoli 47, 48 e 64 del D.Lgs 206/2005 ("Codice del Consumo").
32.2. La normativa prevede il diritto di recedere dai contratti di vendita di prodotti via Internet, garantendo al consumatore il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso dell'intera spesa sostenuta, entro 10 giorni dal ricevimento del prodotto. Ai sensi dell'articolo 55, secondo comma, del Codice del Consumo, il consumatore non ha diritto di recesso nei seguenti casi: - fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati che siano stati aperti dal consumatore Cliente; - fornitura di prodotti confezionati su misura o personalizzati, o che per loro stessa natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente; - fornitura di giornali, periodici e riviste. Il diritto di recesso, inoltre, non può essere esercitato dal Cliente qualora il prodotto non sia integro, ovvero: - in mancanza dell'imballo originale; - in assenza di elementi integranti del prodotto; - per danneggiamento del prodotto causato dal Cliente.
32.3. In base a quanto previsto dall'art. 4.2 i servizi offerti mediante il Portale hanno durata limitata nel tempo dalla data di attivazione per 18 mesi, salvo tacito consenso al rinnovo, e comunque fino alla data di disattivazione dell'account registrato.
32.4. L'Utente acconsente che l'attivazione dei servizi avvenga immediatamente a partire dalla registrazione del proprio account e quindi prima della scadenza del termine previsto dall'articolo 64, comma 1, Codice del Consumo.
32.5. L'Utente, che sia qualificabile consumatore, prende pertanto atto che, ai sensi dell'art. 55 del D.lgs.n. 206 del 6.9.2005, non potrà esercitare il diritto di recesso in materia di contratti conclusi a distanza di cui agli art. 64 e seguenti dello stesso D.lgs.n. 206 del 6.9.2005.

Art. 33 - Foro competente

33.1. Per qualsiasi controversia relativa agli obblighi derivanti dal presente contratto sarà competente il Foro di Arezzo.

Clausule Vessatorie

L’Utente dichiara di aver preso visione ed approvare, ai sensi degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile vigente nella legislazione italiana, le seguenti clausole contenute nelle C.G.:Art. 1.2.(Accettazione senza riserve delle C.G.; Art. 1.3. (Efficacia modifiche C.G.); Art. 1.5.(Effetti in caso di inefficacia e/o nullità e/o illegittimità delle clausole delle C.G.); Art. 1.6.(Facoltà di cessione da parte del Gestore delle C.G.); art. 3.6.(Modalità e termini comunicazioni legali con il Gestore);Art. 4.2.(validità e durata della registrazione);5.3.(Facoltà del Gestore di limitare,sospendere e/o vietare l’accesso al Portale agli Utenti); Art. 5.4.(Facoltà di cancellazione account da parte del Gestore);Art. 6.3.(Onere dell’host dell’elaborazione ed aggiornamento degli annunci); 6.6.(Licenza d’uso perpetua concessa al Gestore dei contenuti forniti dagli Utenti);Art. 7.1.(Facoltà del Gestore al confronto degli annunci degli Utenti); Art. 8 (Consenso degli hosts alla pubblicazione sul Portale Coworkingfor delle recensioni dei coworkers); Art. 9.1.(Responsabilità dell’host della rispondenza dell’annuncio ai servizi offerti); Art. 9.2.(Responsabilità esclusiva dell’host sulla regolarità e conformità alle leggi ed all’uso dei locali e postazioni offerte); Art. 12.6.(Divieto per l’host di offrire prezzi ridotti o più favorevoli del medesimo servizio offerto attraverso il Portale Coworkingfor); Art. 13.4. (Inoperatività ed inefficacia della disdetta prenotazioni effettuate dal coworker nelle 24 ore prima del check-in); Art. 14.3.(Autorizzazione del coworker alla pre-autorizzazione sulla propria carta di credito al momento della prenotazione); Art. 14.4.(Diritto del Gestore a trattenere l’importo pre-autorizzato sulla carta di credito del coworker in caso di omissione di pagamento all’host o disdetta tardiva); Art. 16.3. (Obbligo dell’host alla restituzione al coworker degli importida questi versati in caso di non accettazione della modifica proposta); Art. 16.4.(Termine per il coworker di accettazione della modifica proposta dall’host); Art. 16.5.(Effetti della mancata e/o tardiva comunicazione del coworker all’host di non accettazione della modifica proposta dall’host); Art.16.6.(Effetti per la mancata o tardiva comunicazione da parte dell’host della proposta di modifica del servizio prenotato); Art. 16.7.(Penale a carico dell’host in assenza di proposta alternativa o non accettazione dell’alternativa da parte del coworker);Art. 16.8.(Diritto al compenso spettante al Gestore in caso di modifica anche non accettata dal coworker); Art. 17.1.(Penale a carico dell’host in favore del Gestore in caso di annullamento della prenotazione da parte dell’host medesimo; Art. 17.2.(Restituzione al coworker nei limiti del prezzo pagato per l’annullamento della prenotazione da parte dell’host dovuto a caso fortuito o forza maggiore); Art. 17.3.(Legislazione applicabile in caso di inadempimento);Art. 17.5.(Compenso dovuto al Gestore in caso di annullamento della prenotazione); Art. 18.1.(Facoltà e limiti della disdetta da parte del coworker); Art. 19.1.(Tariffa applicata all’host dal Gestore);Art. 19.2.(Compenso dovuto al Gestore per servizi offerti e non usufruiti per fatto dell’Utente); Art. 19.5.(Termini per il pagamento del compenso al Gestore da parte dell’host); Art. 19.6.(Tasso di interesse di mora applicato per ritardato dell’host); Art. 21.2.(Facoltà di cancellazione topic e messaggi da parte del Gestore); Art. 22.4.(Discrezionalità del Gestore di rifiutare o limitare all’Utente l’accesso al portale);Art. 23 (Esonero e limiti responsabilità del Gestore sui link e collegamenti presenti nel Portale Coworkingfor);Art. 24.2.(Facoltà del Gestore di interrompere, sospendere il Portale Coworkingfor); Art. 24.4.(Facoltà di modifica del Portale da parte del Gestore); 25.3. Facoltà del Gestore di modifiche software per la fornitura dei servizi); Art. 25.8.(Utilizzo esclusivo dei sistemi informativi del Gestore per accertamenti relativi al servizio fornito); Art. 26.4. e Art.26.5. (Conseguenze in caso di mancato rispetto da parte dell’Utente delle C.G.); Art. 27.2.(Pagamento dei servizi da parte dell’host in caso di suo recesso); Art. 27.3.(Pagamento da parte del coworker in caso di suo recesso); Art. 28(Termini e modalità dei reclami degli utenti); Art. 29 (Esonero e limitazione responsabilità del Gestore per servizi offerti sul proprio Portale); Art.30 (Manleva); Art. 33 (Foro esclusivo).